Luca di Donato - Organista del Pontificio Organo Dom-Bedos della Basilica di San Domenico in Rieti
 
  English Version  |  
 
   

Luca di Donato

Luca di Donato nasce a Roma nel 1981. Organista titolare della Basilica di Santa Maria in Aracoeli all'età di 14 anni, si è formato alla scuola dei maestri Alberto Pavoni e Luigi Celeghin.

Si è esibito in numerose ed importanti basiliche romane, offrendo ripetuti concerti in Italia ed all’estero. Grazie alla classificazione come vincitore assoluto al concorso “Ibla gran prize” del 2001 si è esibito con successo a New York e a Tokyo. Ha partecipato a importanti rassegne organistiche.
Ha tenuto uno dei recitals inaugurale del grande organo Alessandro Giacobazzi di Bordighera, prestigioso strumento ed unicum in Europa per caratteristiche foniche e meccaniche.
Attualmente tiene concerti in Italia ed all'estero; parallelamente continua ad occuparsi del servizio liturgico.

E' organista ufficiale del monumentale organo Dom-Bedos Formentelli nella Basilica di San Domenico in Rieti. Presta spesso la sua consulenza per la progettazione, costruzione, intonazione e restauro di organi in Italia.

Particolarmente apprezzate le sue doti di improvvisatore, che gli consentono di tenere interi concerti di composizioni estemporanee su temi donati dal pubblico, o di rivisitare le opere del passato conferendo ad esse nuova luce e originalità.

Scarica biografia in PDF
 

Seguimi su: